Introduction Our doctors
Il Podologo è un professionista laureato in podologia, inserito al ministero della sanità presso le classi di riabilitazione (legge 10 agosto n 251) esercita in regime di dipendenza o libero professionista, con totale autonomia, in strutture sanitarie, pubbliche o private usando metodi incruenti, idromassoterapici, ortesici digitali e plantari per la risoluzione delle patologie di sua competenza.
Il Podologo tratta:
gli stati algici del piede, dell’ età pediatrica e di quella geriatrica e rientrano tra le sue competenze
le ipercheratosi ( callosità);
le deformazioni, le malformazioni e i dismorfismi di piedi e relative dita.
asportazioni di tessuti cheratinici( cheratodermie)
gli ipertrofismi ungueali come onicogrifosi e onicauxi, onicocriptosi (unghia incarnita)
verruche
micosi
rieducazioni ungueali (ortonixia)
ricostruzioni ungueali mediante resine mediche.
Provvede alla riabilitazione del passo con presidi medici di tipo biomeccanico o posturale.
Valuta l’ anatomia del piede e la sua funzionalità (statica-dinamica)con tecniche diagnostiche come la baropodometria o podoscopia inoltre il podologo assiste all’educazione dei pazienti con patologie a rischio e collabora con colleghi degli altri ordini medico-sanitari per la gestione delle persone affette da patologie che richiedono un approccio multidisciplinare. Dm 666 del 14 settembre 1994.

CON I PIEDI PER TERRA

Ambulatorio di Podologia – Dott. Salvadori Marco.

Si eseguono trattamenti per:

  • Heloma (occhio di pernice)
  • Ipercheratosi
  • Onicocriptosi (unghia incarnita)
  • Verruche
  • Infezioni micotiche

Ortonixia (Rieducazione unguale mediate fili in titanio)

Ricostruzione totale/ parziale della lamina mediante resina medicale

Esame baropodometrico statico/ dinamico

Ortoplastia ( ortesi in silicone):

  • Ortesi monodigitale
  • Ortesi pluridigitale
  • Valutazione e confezionamento di ortesi plantari sportive e/o correttive
Podologia

podologia-unghia-incarnita
ONICOCRIPTOSI  (unghia incarnita)

Fra le cause più comuni dell’unghia incarnita vi è una errata tipologia di calzatura indossata, i tagli impropri del bordo ungueale, le patologie biomeccaniche dell’alluce (es. alluce valgo)  o di altre dita del piede , e i traumi  che possono portare alla penetrazione dell’unghia nella cute. Altro fattore generante, specialmente in età adolescenziale, è il sovrappeso.  Il trattamento prevede la rimozione della porzione di unghia arpionata e l’individuazione delle cause che l’hanno causata, adottando anche tecniche di rieducazione e ricostruzione unguale.


VERRUCA

E’ una recidiva, è una neoplasia benigna Ci sono diversi tipi di verruche:

  • verruca comune
  • verruca d’acqua
  • verruca filiforme
  • verruca piana
  • verruca piatta
  • verruca plantare
  • verruca a mosaico

i trattamenti possono variare dalla crioterapia con azoto, al laser e in alcuni casi chirurgia.

HELOMA (callo)

L’ heloma (occhio di pernice o più comunemente callo), è una ipercheratosi  riscontrabile nel 70% dei casi a livello dell’articolazione interfalangea del quinto dito. Si presentano come rilevatezze giallastre, circoscritte con forma quasi sempre regolare caratterizzate da un cuore centrale conico di cheratina che può causare dolore ed infiammazione. Possono essere distinti in due sottotipi differenti: calli duri, o heloma durum, ed i calli molli, o heloma molle che si differenziano dai primi per aver assorbito una considerevole quota di umidità proveniente dal sudore, la quale induce una macerazione caratteristica e, a volte, una infezione secondaria fungina o batterica. Questo genere di callosità si manifesta con maggior frequenza nel quarto spazio interdigitale. Il trattamento prevede l’individuazione della causa e la rimozione del tappo di cheratina che si è formato e che pressa sui nervi dello strato papillare sottostante.


ORTOPLASTIA

E’ la scienza che studia la correzione funzionale di segmenti osteo-articolari apportata per mezzo di ortesi di silicone. La sua funzione è quella di modificare i rapporti articolari per il miglioramento della funzionalità d’organo. Si distingue in ortoplastia di tipo correttivo, palliativo e di scarico. Si utilizzano materiali a memoria di forma opportunamente lavorati per ottenere le correzioni volute.

podologia-ortoplastia

Meet 1 doctors in Fisiomate